immagine

L'uso della lingua madre in classe va limitato?

L'apprendimento è, per definizione, basato sulle conoscenze precedenti. Quindi, la risorsa più significativa che gli studenti possono portare nelle attività in lingua straniera è la loro conoscenza linguistica esistente, una parte sostanziale della quale consiste nella conoscenza della loro lingua madre.

 immagine

3 modi per portare la musica in classe

La musica può essere davvero uno strumento importante in classe. Ma come tutti gli altri strumenti, quando viene utilizzata bene può avere degli effetti molto positivi, quando viene utilizzata in modo inappropriato può risultare inutile o in alcune circostanze persino dannosa.

 immagine

Un'immagine vale più di mille parole

Utilizzare immagini durante le lezioni per accompagnare le spiegazioni verbali è uno strumento dal valore inestimabile, in quanto rende i concetti meno astratti e più visibili, quindi più facili da comprendere e ricordare.

 immagine

Creare un book club nella tua classe in 5 semplici passi

Quando leggiamo, impariamo… specialmente quando il testo non è nella nostra lingua natale! Incoraggiare gli studenti a leggere in inglese può aprirgli mondi interi e parallelamente permettergli di sviluppare competenze di inglese attraverso un’attività piacevole.

 immagine

Metodo induttivo: cos’è e dove trovarlo?

Nell’articolo di oggi, Ollie Wood ci parla dell’approccio didattico induttivo. Come si differenzia da quello deduttivo e che vantaggi comporta? Nella seconda parte dell’articolo, alcuni esempi concreti dai corsi Cambridge per la scuola secondaria!

 immagine

Accuratezza e scorrevolezza a confronto

In molte lezioni, la fase di esercitazione libera è spesso relegata alle ultime battute del tempo a disposizione. La maggior parte del tempo è dedicata all’introduzione del nuovo elemento linguistico e ad assicurarsi che gli studenti siano in grado di riprodurlo accuratamente e in modo appropriato.

 immagine

Termini grammaticali: il pezzo mancante del puzzle linguistico

Sono convinta del fatto che, dopo avere interiorizzato la terminologia di base, sia molto meno complicato per gli studenti imparare strutture grammaticali più complesse come tempi, condizionali o la forma passiva.