immagine

Il modo migliore per sviluppare le competenze di listening e la sicurezza degli studenti

Rispetto alle altre skills, l’ascolto in un’altra lingua presenta una serie di sfide molto diverse per gli studenti. Quante volte li abbiamo sentiti dire “è troppo veloce”? E come possiamo aiutarli?

 immagine

Come usare elementi visuali nella classe primaria

Fabio Galvanini ripercorre quanto presentato insieme a Sarah Ellis nel webinar tenutosi lo scorso 14 aprile, parlando di come integrare l'utilizzo di elementi visuali nella classe primaria.

 immagine

Una lezione sul lessico pronta per l'uso: linguaggio formale e informale

Mike Astbury è un insegnante d’inglese appassionato al tema del rendere le proprie lezioni divertenti, anche a costo di inventare lui stesso dei giochi da proporre in classe. In questo articolo, ci presenta una lezione sul lessico, che può essere usata in classi di livello B2 per affrontare il linguaggio formale e quello informale.

 immagine

Educare alla cittadinanza la generazione 2030 in modo semplice e avvincente

Che cosa significa "Educazione alla Cittadinanza"? È solo un concetto teorico, una disciplina che siamo chiamati ad insegnare ma che rischia di essere vissuta come ulteriore adempimento da assolvere e che facciamo fatica a calare nella realtà dei nostri studenti? Secondo Lorenza Accornero no, può invece essere vissuta come un'opportunità.

 immagine

Alla scoperta dell'inglese con Minecraft!

“Adventures in English with Cambridge” è il nuovo mondo di Minecraft sviluppato dagli esperti Cambridge e pensato per accompagnare i ragazzi dai 6 ai 13 anni alla scoperta dell’inglese, attraverso una storia avvincente, piena di divertenti rompicapi e popolata da simpatici personaggi!

 immagine

Consigli di lettura per studenti: Frankenstein

Paula di Learn English with Cambridge consiglia per i nostri studenti un classico della letteratura inglese ancora molto attuale: “Frankenstein”.

 immagine

Insegnare a vivere serenamente la valutazione

Quando gli studenti vedono o sentono la parola "valutazione" mediamente reagiscono in modo piuttosto negativo. Perché questo avviene?

 immagine

Chi è lo studente autonomo?

Le strategie di apprendimento sono fondamentali per aiutare gli studenti a diventare autonomi. In questo articolo, Ollie Wood ci rivela alcuni modi pratici per farlo.

 immagine

Grandi progetti per piccoli studenti

Tra le tante sfide che ogni insegnante si trova ad affrontare, c’è quella del coinvolgimento dei bambini e, nel caso dell’insegnamento di una lingua straniera, si aggiunge anche il difficile compito di motivare lo studente ad uscire dalla propria comfort zone e provare ad esprimersi in inglese. In questo contesto, uno strumento che ci permette di supportare sia l’aspetto motivazionale che quello emotivo, è la creazione e lo sviluppo di progetti.

 immagine

Utilizzare materiali autentici a lezione

Ci sono diverse ragioni che giustificano la scelta di non usare materiali autentici con i livelli più bassi, ad esempio la paura che gli studenti possano entrare nel panico quando devono confrontarsi con un linguaggio che gli è poco familiare...

 immagine

Le migliori risorse per insegnare il cambiamento climatico... a studenti di tutte le età!

Molti insegnanti non sono formati sull’insegnamento del cambiamento climatico e, con così tante informazioni e così tante risorse disponibili, decidere da dove cominciare può sembrare una sfida faticosa e scoraggiante...

 immagine

Attività di mediazione nella classe d'inglese

Il nostro esperto di ELT Ollie Wood oggi ci parla di mediazione: una competenza comunicativa di cui si parla da poco nel mondo della didattica delle lingue, ma con cui gli studenti hanno in parte già a che fare nel loro quotidiano. Svilupparla in classe sarà di importanza critica per favorire la loro capacità di muoversi con successo nel mondo che li circonda. Nell’articolo, scopriremo alcune attività.

 immagine

Le parole mostruose e le loro storie

Halloween si avvicina! Scopri il significato dietro a queste parole e poi prova le attività suggerite nella tua classe...

 immagine

Scrivere per migliorare la scorrevolezza

In questo articolo, Jade Blue condivide alcune attività pratiche da provare in classe con i vostri studenti per sviluppare la “fluency” nella scrittura.

 immagine

Imparare l'inglese attraverso il tema del cibo: un'attività per la tua classe

Una delle tipologie di testo che ho usato spesso con i miei studenti sono state le ricette. Ho scelto questo genere perché in quel periodo stavamo celebrando la settimana del cibo salutare e questo ha motivato gli studenti ad approfondire una ricetta in inglese, così come a riflettere sulle abitudini sane.

 immagine

L’importanza delle collocations

Sviluppare la conoscenza delle collocation aiuterà i nostri studenti non solo a migliorare la propria scorrevolezza, grazie alla capacità di risalire ai vocaboli in modo più semplice e rapido, ma anche la loro accuratezza...

 immagine

Motivare gli studenti ad esercitare la pronuncia

Molti degli studenti di inglese a cui ho insegnato hanno un obiettivo comune. Vogliono essere comprensibili in inglese e vogliono fare un po' di pratica nell’inglese parlato, ricevendo un feedback dall'insegnante per sapere come stanno andando e se saranno capiti da altri parlanti di inglese.

 immagine

Insegnare inglese affrontando il tema della sostenibilità : lo spreco di cibo e il suo impatto sull'ambiente

Abbiamo pensato a questa attività per sensibilizzare gli studenti sul tema dello spreco di cibo e per dar loro qualche idea su come contribuire a un mondo più sostenibile.

 immagine

Attività per lezioni di reading ad ogni livello

Le esigenze di lettura degli studenti cambiano man mano che fanno progressi? Craig Thaine, autore di “Off the Page Activities to Bring Lessons Alive and Enhance Learning”, esamina alcuni cambiamenti che possono verificarsi e dà suggerimenti sui modi in cui gli insegnanti possono rispondervi nelle loro lezioni.

 immagine

L'importanza di conoscere il connected speech

Come mai se lo studente legge la frase che ascolta riesce a comprenderla, ma senza la frase davanti trova difficoltà?