immagine

Da insegnante non madrelingua, dovrei preoccuparmi del mio accento?

L'inglese non appartiene solo a un piccolo gruppo di madrelingua. È un patrimonio condiviso da tutti coloro che lo usano e lo parlano in modo comprensibile.

 immagine

Motivare gli studenti ad esercitare la pronuncia

Molti degli studenti di inglese a cui ho insegnato hanno un obiettivo comune. Vogliono essere comprensibili in inglese e vogliono fare un po' di pratica nell’inglese parlato, ricevendo un feedback dall'insegnante per sapere come stanno andando e se saranno capiti da altri parlanti di inglese.

 immagine

L'importanza di conoscere il connected speech

Come mai se lo studente legge la frase che ascolta riesce a comprenderla, ma senza la frase davanti trova difficoltà?

 immagine

Costruire una lezione partendo dai video

L’utilizzo di video sembra essersi ormai imposto sul quello del testo scritto in gran parte dei media: dai social alle notizie. I supporti audiovisivi sono diventati strumenti talmente comuni che non ci sarebbe da stupirsi se studenti e genitori iniziassero ad aspettarsi che questi venissero utilizzati anche in classe.

 immagine

Un'immagine vale più di mille parole

Utilizzare immagini durante le lezioni per accompagnare le spiegazioni verbali è uno strumento dal valore inestimabile, in quanto rende i concetti meno astratti e più visibili, quindi più facili da comprendere e ricordare.

 immagine

Consigli per l’insegnamento della pronuncia: da livello elementare ad avanzato. Parte 2

Jennifer Lowe ci presenta altri quattro consigli, questa volta per aiutarci a comprendere le differenze sistematiche tra il modo in cui le parole vengono pronunciate quando sono articolate in maniera controllata, e il modo in cui sono pronunciate quando si parla in maniera spontanea e a velocità più sostenuta.

 immagine

Consigli per l’insegnamento della pronuncia: da livello elementare ad avanzato. Parte 1

Nell’ambito dell’insegnamento della lingua inglese c’è spesso la convinzione che quasi non valga la pena insegnare esplicitamente la pronuncia perché sembrano non esserci regole e comunque ci sono un gran numero di eccezioni; agli studenti viene semplicemente detto di non preoccuparsi e che prima o poi svilupperanno la pronuncia corretta...

 immagine

Storytelling: efficace per tutti

Raccontare è qualcosa che i bambini fanno istintivamente e in una moltitudine di modi e contesti diversi. Ma narrare e ascoltare storie non dovrebbe essere un’attività riservata ai bambini, anche gli adolescenti e gli adulti possono trarre grandi benefici da quest’attività in classe.

 immagine

Suggerimenti per insegnare la pronuncia online

Mark Hancock, insegnante, trainer e autore di numerosi titoli per Cambridge University Press, esplora il modo in cui l’insegnamento online può includere questo aspetto fisico della pronuncia.

 immagine

3 consigli per aiutare gli studenti a sviluppare il parlato

Quali strumenti abbiamo a disposizione come insegnanti per stimolare gli studenti a cimentarsi nel parlato con naturalezza, senza sentirsi giudicati e facendo nascere in loro, poco a poco, la voglia di migliorare in questa abilità?

 immagine

Anch'io ho una voce! La lezione di Bertie

Comunque la si pensi sul dover insegnare a distanza durante questi tempi difficili per insegnanti e studenti, quel che è certo è che, una volta connessi su Zoom, Skype o Google Meet, abbiamo la possibilità di aumentare il tempo dedicato al parlato, cosa particolarmente utile ora che ci avviamo verso la fine dell'anno scolastico e iniziamo ad accorgerci che potremmo aver bisogno di prove orali per poter cambiare